Perché visitare gli States?

Grand Canyon, Arizona
Grand Canyon, Arizona
Grand Canyon, Arizona

Visitando gli Stati Uniti, si scopre e si impara molto più di quello che ci si immagini: il viaggio sognato da sempre, quello negli USA, compendia in sè tutto quello che, ad oggi, questo mondo ha da offrirci nelle sue infinite sfaccettature.
Paesaggi naturalistici che si alternano alle più moderne metropoli, miscellanea di culture e tradizioni, ma anche testimonianze dei più recenti avvenimenti della storia del mondo… Per rispondere alla domanda “perché visitare gli States” credo non basterebbe un libro, ma per semplicità ho individuato per voi i 4 motivi che ritengo cruciali.

1. Storia
L’America è chiamata “Nuovo Mondo“, per sottolinearne la “giovane età” rispetto al “Vecchio Mondo” (l’Europa): il che non deve certo indurci a credere che sia un continente che abbia poco da raccontarci. Anzi.
Verrebbe da dire che qui la storia è corta (rispetto ai nostri parametri europei ed italiani), ma ben conservata e omaggiata: la Statua della Libertà ci ricorda cosa videro prima di sbarcare gli emigranti, Alamo testimonia una pagina chiave della Rivoluzione Texana, mentre Gettysburg ogni anno, in occasione del 4 luglio, rievoca la Guerra Civile.

2. Geografia
Dalle paludi del Sud est al deserto nella parte meridionale, dalle montagne ai laghi (senza dimenticare l’oceano) la varietà di bioclimi qui presenti è davvero assortita. E se i fugaci scorci di natura non vi bastassero, organizzate un viaggio nei parchi nazionali, ne varrà la pena.

3. Alimentazione
Il multiculturalismo che domina gli States non può che riflettersi nella varietà di tradizioni che compongono come in un mosaico l’identità americana. La cucina è, indubbiamente, l’usanza che meglio dimostra il melting pot americano: oltre alla nostra tradizione mediterranea, non faticherete a mangiare piatti dai 4 angoli del mondo, dall’indiano al cinese, passando dal messicano.
Non mancano poi eventi di carattere culinario, anche a livello internazionale, che propongono le specialità enogastronomiche del panorama americano, così come le Restaurant Week, settimane in cui è possibile mangiare a prezzi abbordabili nei più prestigiosi locali aderenti nella città che indice l’evento.

4. Popolazione
L’America non è solo composta dalle grandi città e dagli uomini di affari in giacca e cravatta: accanto a loro ci sono anche le piccole città e persone comuni che hanno molto da raccontare sui loro antenati (che molto probabilmente emigrarono qui agli inizi del Novecento) e sulle tradizioni che ancora conservano gelosamente.
Conoscere meglio gli States vuol dire anche fare quattro chiacchiere con l’americano medio: organizzate una serata al pub o partecipate a una festa estiva di paese, imparerete molto di più su questa terra…

879 Condivisioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 1,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.