ERV

Assicurazione viaggio ERV

Breve descrizione della compagnia

ERV compagnia assicurativa è la filiale italiana di Europäische Reiseversicherung AG ed è una tra le compagnie di assicurazione di viaggi più affidabili che esistano; offre inoltre tante opzioni aggiuntive sempre all'avanguardia che potrebbero rivelarsi molto utili.

ERV compagnia assicurativa propone pacchetti assicurativi pensati per ogni esigenza:

  • assicurazione tutto compreso;
  • assicurazione assistenza e spese mediche;
  • assicurazione annullamento viaggio;
  • assicurazione storno hotel: ti rimborsa le penali di annullamento del tuo soggiorno;
  • assicurazione annullamento multiviaggio 365;
  • assicurazione multiviaggio 365: per chi realizza più viaggi all'anno;
  • assicurazione giovani e studenti: pensata per viaggi di studio o vacanze all'estero;
  • assicurazione vacanze e sport sulla neve;
  • assicurazione speciale nozze;
  • assicurazione soggiorno lungo: per chi deve soggiornare all’estero per molto tempo

Tutti i pacchetti offrono garanzia con validità (eccezion fatta per il soggiorno lungo) fino a 45 giorni di durata massima del viaggio.

Copre al massimo un periodo non superiore a 90 giorni complessivi di degenza ospedaliera.

Anno di fondazione

ERV compagnia assicurativa filiale italiana è stata fondata nel 2007, mentre la casa madre Europäische Reiseversicherung AG, risale addirittura al 1907 ed è la compagnia scelta da partner prestigiosi come ad es. Lufthansa.

Da chi è sottoscritta la polizza

La polizza è sottoscritta da Europäische Reiseversicherung AG

Dove si trova la centrale operativa

Inter Partner Assistance S.A. (per conto di ERV)
Tel: +39 02 3030 0005

Cosa fare in caso di sinistro

E' possibile gestire il sinistro online, telefonicamente e via posta al loro indirizzo che si trova in Italia.

Call Center Sinistri ERV
Tel: +39 02 0062 0261(opzione 2)
Fax: +39 02 7641 6862
E-Mail: claims@erv-italia.it

ERV – Ufficio Sinistri – Via Giorgio Washington 70, 20146 – Milano

  • copia della polizza sottoscritta;
  • circostanze dell’evento;
  • documenti originali che attestano le spese sostenute;
  • numero di autorizzazione rilasciato dalla Centrale Operativa
  • dati anagrafici, codice fiscale del destinatario del pagamento e recapito personale;
  • nome e indirizzo della Banca, codice IBAN, codice SWIFTper conti esteri e nome del titolare del conto corrente se differente dall’intestatario della pratica.

E' possibile denunciare un sinistro entro 20 giorni dall’accadimento dell’evento o entro 7 giorni dal rientro in Italia.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *