Assicurazione sanitaria USA: confronto polizze mediche

Negli Stati Uniti non esiste un sistema sanitario nazionale, così come lo concepiamo in Italia o in altri Paesi d'Europa e allo stesso tempo il SSN italiano non copre né il pronto soccorso né eventuali cure mediche sostenute negli USA.

Il sistema sanitario americano
Se da un lato vi è l'eccellenza di medici usciti dalle migliori università del mondo, dall'altro per chi non si può permettere dal punto di vista economico questa eccellenza, la situazione non è altrettanto rosea (leggi di più riguardo al sistema sanitario americano).

Per i turisti non è obbligatorio dal punto di vista legale, stipulare un'assicurazione per essere ammessi negli Stati Uniti o in Canada, è però assolutamente raccomandato.

Perché stipulare un'assicurazione viaggio

Prima di parlare io date uno sguardo direttamente sul sito del Ministero della Salute.

Elenchiamo qui qualche buon motivo, che ti farà capire come valga la pena spendere qualche decina di euro per partire in assoluta serenità e godersi il viaggio.

  1. Bagaglio smarrito o che arriva in ritardo di qualche giorno. Le compagnie assicurative coprono le spese per l'acquisto dei beni necessari per affrontare i primi giorni, come può essere l'acquisto della biancheria, di prodotti per l'igiene, ecc... e probabilmente queste prime spese hanno già reso conveniente l'acquisto della polizza.
  2. Come detto più su, la sanità americana è cara. Questo significa che anche un incidente non grave, come un polso slogato e che includa quindi una radiografia costa in media $500 (circa il triplo dell'assicurazione più cara che puoi stipulare).Un altro esempio di incidente comune può essere la frattura del polso: la diagnosi e l'intervento chirurgico costano in media dai $7.000 ai $10.000.

Ora sai che il costo del premio di un'assicurazione, se confrontato con le migliaia di euro necessarie per una visita negli USA, non è assolutamente caro.

Indice della pagina:
- Come scegliere un'assicurazione
- Quale scegliere: guida alle migliori compagnie
- Confronto delle migliori assicurazioni
- Piccolo glossario sui termini assicurativi

Come scegliere un’assicurazione: qual è la migliore?

Per la scelta di una polizza viaggio non è certo sufficiente fermarsi a leggere gli specchietti proposti dalle compagnie, non perché non siano veritieri, ma perché vengono riportate ed esaltate solo le caratteristiche migliori.

Per conoscere veramente un'assicurazione è necessario leggere il fascicolo informativo: questo documento è importantissimo. Qui vengono riportate tutte le caratteristiche.

Le voci da controllare con più attenzione

Le principali caratteristiche da tenere in considerazione per scegliere la migliore assicurazione sanitaria (tutte caratteristiche incluse nelle compagnie scelte).

1. Massimale
massimale minimo consigliato per le spese mediche è €1 milione
2. Diretto
scegliere sempre il pagamento diretto delle spese mediche
3. Assistenza
scegliere solo compagnie con assistenza in italiano 24/7
4. Ricovero
verificare i giorni massimi di ricovero

Da non sottovalutare inoltre la copertura relativa alla responsabilità civile: lasciando il campo dell’assistenza medica, anche questa è una voce da non sottovalutare. Vi tutela se arrecate un danno ad altre persone o cose.

Nella lettura del fascicolo informativo fate particolare attenzione alle voci riguardanti i sottomassimali e le esclusioni, ovvero tutti i casi in cui non opera la polizza.

Quale scegliere: guida alle migliori compagnie assicurative

Farò qui una breve panoramica delle migliori compagnie che offrono assicurazioni viaggio per gli USA.

    • Columbus Assicurazioni: senza dubbio una delle compagnie più famose anche grazie ai suoi spot televisivi. Vanta più di 15 milioni di clienti nel mondo, Il massimale per le spese mediche in caso di ricoveri è illimitato (quindi, senza alcuna soglia di spesa) valido anche in caso di eventi di forza maggiore. Codice sconto esclusivo: 10% incluso nel link. Fai un preventivo

 

    • Viaggi Sicuri: è un intermediario assicurativo di proprietà della società inglese PKC Associates Ltd che offre pacchetti di polizze viaggi sottoscritte dalla società assicurativa tedesca Europäische Reiseversicherung AG (ERV), uno dei più grandi gruppi al mondo. Tutti i pacchetti offrono garanzia con validità fino a 30 giorni di durata massima del viaggio. Viaggi Sicuri non copre spese mediche per malattie preesistenti. Codice sconto esclusivo: 12%, inserisci: STATIUNITI12. Fai un preventivo.

 

    • AXA Assistance: è un'assicurazione multinazionale francese con sede in 33 Paesi nel mondo. Per le spese mediche prevede un massimale fino a 3.000.000 di euro, variabile in caso di scelta di vari pacchetti assicurativi, tra cui: “protezione base”, “protezione media” e “schermo totale”. Codice sconto: 10%, MAX10. Fai un preventivo.

 

    • Coverwise: è intermediaria di AXA assicurazioni. La sua forza senza dubbio è il prezzo coniugato ad un ottimo livello di servizi, grazie al massimale sulle spese mediche di ben €20 milioni. Codice sconto: 10%, incluso nel link. Fai un preventivo.

 

  • Allianz: è una delle compagnie di assicurazione di viaggi tra le più affidabili e fornisce la migliore assistenza in caso di necessità. È in grado di assicurare assistenza sanitaria, pagamento diretto di spese mediche con massimale illimitato valido anche in caso di eventi terroristici e anche per persone che superano i 75 anni di età (unica compagnia). Codice sconto: 10%, incluso nel link. Fai un preventivo.

 

Confronto migliori assicurazioni viaggio per gli USA e Canada, tutto incluso

Il confronto fa riferimento al costo a persona per un viaggio di 8 giorni e 7 notti negli Stati Uniti o in Canada, per un viaggiatore di età di 34 anni.

Tutte le compagnie che ho selezionato rispondono a dei requisiti minimi:

  • pagamento anticipato spese mediche;
  • massimale spese mediche minimo di €1 milione;
  • centrale operativa in Italia.

Allianz Global Assistance

688 giorni
Prodotto: Travel Care
Codice sconto: 10% incluso nel link
Massimale spese mediche: illimitato
Pagamento spese ospedaliere: diretto
Annullamento viaggio: acquistabile a parte
Max giorni di ricovero: 100
Durata max viaggio: 45 giorni
Costi ambulanza: si (rimborso)
Malattie preesistenti: no
Responsabilità civile: n.d.
Bagaglio: opzionale (€7)
Assistenza in italiano: si
Stipulabile fino a quale età: over 75
Perché Allianz

È una delle compagnie più affidabili. Fornisce la migliore assistenza in caso di necessità e tante coperture aggiuntive che potrebbero rivelarsi utili.

Imaway

678 giorni
Prodotto: Imaway Top
Codice sconto: 30% incluso nel link
Massimale spese mediche: €5 milioni
Pagamento spese ospedaliere: diretto
Annullamento viaggio: incluso (€2.500)
Max giorni di ricovero: 100
Durata max viaggio: 100 giorni
Costi ambulanza: si
Malattie preesistenti: no
Responsabilità civile: n.d.
Bagaglio: €700
Assistenza in italiano: si
Stipulabile fino a quale età: fino a 75
Perché Imaway

Grazie al 30% di sconto è la polizza più completa. Include anche annullamento viaggio, rimborso del 50% in caso di perdita volo e tante altre garanzie.

Columbus

508 giorni
Prodotto: Protezione completa
Codice sconto: 10% incluso nel link
Massimale spese mediche: illimitato
Pagamento spese ospedaliere: diretto
Annullamento viaggio: acquistabile a parte
Max giorni di ricovero: 120
Durata max viaggio: 365 giorni
Costi ambulanza: si
Malattie preesistenti: no
Responsabilità civile: €250.000
Bagaglio: €1.500
Assistenza in italiano: si
Stipulabile fino a quale età: 74 anni
Perché Columbus

Coniuga uno dei massimali per le spese mediche più alti, insieme a tanti altri servizi, ad un ottimo prezzo. Inoltre è possibile escludere la franchigia.

Viaggi Sicuri

428 giorni
Prodotto: Polizza oro
Codice sconto: 12%: STATIUNITI12
Massimale spese mediche: €8 milioni
Pagamento spese ospedaliere: diretto
Annullamento viaggio: acquistabile a parte
Max giorni di ricovero: fino al massimale
Durata max viaggio: 365 giorni
Costi ambulanza: si (rimborso)
Malattie preesistenti: no
Responsabilità civile: €250.000
Bagaglio: €2.000
Assistenza in italiano: si
Stipulabile fino a quale età: 65 anni
Perché Viaggi Sicuri

Ottimo prezzo, massimale molto elevato, copertura responsabilità civile elevata.

Coverwise

358 giorni
Prodotto: tutto incluso
Codice sconto: 10% incluso nel link
Massimale spese mediche: 20 milioni
Pagamento spese ospedaliere: diretto
Annullamento viaggio: acquistabile a parte
Max giorni di ricovero: 120
Durata max viaggio: 59 giorni
Costi ambulanza: no
Malattie preesistenti: no
Responsabilità civile: €25.000
Bagaglio: €1.500
Assistenza in italiano: si
Stipulabile fino a quale età: 68 anni
Perché Coverwise

Miglior prezzo considerando il massimale di 20 milioni in caso di ricovero.

Le polizze che ho confrontato in questa pagina sono le soluzioni tutto compreso, che quindi includono oltre alle spese mediche anche altre importanti coperture quali: bagaglio, anticipo contanti, assistenza abitazione e parenti a casa, ecc... Una volta sul sito della compagnia puoi scegliere anche soluzioni più economiche e allo stesso tempo meno complete.

Le assicurazioni mediche di cui parlo in questa pagina possono essere stipulate solo se il viaggio origina dall'Italia e non ti trovi già negli USA.

Sei già in viaggio?Scopri la polizza giusta

Piccolo glossario delle polizze viaggio

Sinistro: è il nome tecnico con il quale si indica un qualunque incidente per il quale si è assicurati.

Pagamento diretto: nel pagamento diretto è la compagnia assicurativa a pagare direttamente le fatture per i ricoveri ospedalieri.

Franchigia: è una soglia fino alla quale eventuali somme vengono pagate dall’assicurato, come per l’assicurazione dell’auto. Se esiste una franchigia di €100 e avete spese di €1000, la compagnia assicurativa pagherà €900.

Massimale: è il limite di denaro pagato dalla compagnia assicurativa in caso di ricovero. Bisogna fare particolare attenzione ai sottomassimali.

Assicurazione per donne in gravidanza:  in questo articolo analizzo le migliori polizze nel caso dobbiate affrontare una vacanza durante il periodo di gestazione.

Responsabilità civile: serve per coprirsi dai risarcimenti per qualsiasi danno arrecato a cose o persone. Da non confondere con la responsabilità civile derivante dalla guida dell'auto, in quanto quella è già presente quando si noleggia la macchina.

Hai ancora dubbi?Leggi tutte le mie spiegazioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (17 voti, media: 4,88 su 5)
Loading...

802 commenti su “Assicurazione sanitaria USA: confronto polizze mediche”

  1. Buongiorno, ho trovato molto utili le sue informazioni. Sto per sottoscrivere una polizza oro con viaggisicuri, ma mi sorge un dubbio, spero che lei possa aiutarmi.
    Partiremo per New York lunedì 11 settembre e il volo di ritorno è lunedì 18 settembre, ore 19, il rientro in Italia sarà martedì 19, ore 10.
    Devo sottoscrivere la polizza dal 11 al 18 (data effettiva di partenza) o dal 11 al 19 (fatta effettiva di fine viaggio)?
    Sono un po’ ignorante in questo campo..
    Grazie per il suo aiuto.
    A presto
    Claudia

  2. ciao carlo! partiremo per new york 15 giorni..secondo te la cowerwise può andare bene? ci sposteremo solo con metropolitana o comunque mezzi pubblici, due adulti più bimbo di 5 anni grazie!

  3. Leonardo Allegri

    Buongiorno,

    Io sono in Nuova Zealanda da quasi un anno con Working Holiday Visa. Il 29 agosto verso la fine del mio visto (9 settembre) mi recherò prima in Giappone per circa 90 giorni e poi in Corea del Sud per circa 90 giorni prima di tornare in Italia.

    Al momento ho residenza in Italia, ma dal 9 settembre sarà passato un anno consecutivo al di fuori dell’Italia.

    Le compagnie italiane non mi permettono di stipulare un’assicurazione perché non parto dall’Italia.
    Quelle Neozealandesi non mi permettono di stuplarne una perché non torno in Nuova Zealanda.

    Che opzioni ho?

    Grazie

    Cordiali Saluti

    Leonardo

      1. Leonardo Allegri

        Caro Carlo, grazie per la risposta rapidissima.

        Ho già contattato World Nomads, ma mi rimane qualche dubbio. Io ho un’assicurazione con una compagnia italiana che mi copre fino al 9 settembre, fine del mio Working Holiday Visa e data in cui avevo previsto di tornare in Italia, ad un anno esatto dalla partenza.

        La prima questione riguarda la residenza, è obbligatorio iscriversi alla lista degli Italiani all’estero anche se si rimane fuori dall’Italia per motivi di turismo?
        Perché con World Nomads mi sembra che la residenza in Italia sia un elemento imprescindibile e se dovessi iscrivermi alla lista degli italiani all’estero perderei la residenza in Italia proprio in concomitanza con il mio viaggio in Giappone e Corea.

        In attesa di una loro risposta volevo sapere se hai informazioni a riguardo.

        Grazie ancora

        Leonardo

        1. Ciao Leonardo,
          l’iscrizione all’Aire è obbligatoria, tra gli altri, per “i cittadini che trasferiscono la propria residenza all’estero per periodi superiori a 12 mesi;”.

          Siccome tu non stai trasferendo la residenza all’estero, per cui non credo ci siano problemi.

  4. Non mi è chiaro l’anticipo delle spese mediche di viaggi Sicuri, sotto quella soglia si anticipa e poi rimborsano sopra quella pagano. Ma a me sembra di capire che riguardi viaggi resto del
    Mondo escludo USA.. quel passaggio non è molto chiaro.

  5. Ciao Carlo,
    a settembre partirò per le hawaii e ci restero circa tre mesi quindi vorrei assolutamente fare un’assicurazione adeguata. Ho pensato alla columbus, cosa mi consiglieresti?
    Grazie in anticipo

  6. Buongiorno,
    Partirò per NY il 20 agosto, ho acquistato l’assicurazione assieme al biglietto aereo Alitalia. Che dite?

  7. ciao carlo, noi io e le mie 2 amiche partiremo per new york giovedi 10 per 4 gg…abbiamo optato per assicurazione spese mediche coverwise..che ne pensi?
    grazie

  8. Silvia Ruggieri

    Buongiorno Carlo,
    Stiamo preparando un Viaggio negli USA, in Florida dove starò circa 15 gg. Da lì in macchina andremo in Maxico, nella parte sud. In totale staremo via circa un mese. Ho 67 anni e godo di buona salute. Nel passato ho anche lavorato per una finanziaria americana.
    Cosa mi consigli ? Avrei pensato quella della Allianz. È possibile coprire tutto il viaggio ?
    Grazie in anticipo,
    Silvia R.

    1. Ciao Silvia,
      certamente è possibile coprire tutto il viaggio: scegliendo come destinazione USA, queste copre anche il resto del mondo.
      Allianz è una delle migliori, per cui se vi va bene il preventivo non avrei dubbi.

  9. Ciao Carlo,
    Siamo una coppia (italiana e tedesco) residente in Italia e dal 12 agosto al 28 agosto saremo in California. Al momento siamo in vacanza in Germania. Grazie al tuo sito ho scoperto che se si è già in viaggio non è possibile stipulare tutti i tipi di assicurazione. Vorrei chiederti quindi se dobbiamo orientarci sulla world nomads oppure possiamo comunque scegliere la viaggi sicuri.
    Grazie per la tua attenzione e la tua consulenza,
    Maria

  10. salve Carlo
    Ho acquistato il suo libro e complimenti per tutte le info chiare e utili inserite
    Io e la mia famiglia (io mio marito e due ragazze 10 e 13 anni) saremo dal 13 al 23 agosto a New York
    Siamo orientati per la stipula della polizza con Viaggi sicuri, ci consiglia la oro o argento?
    Grazie
    Patrizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.