Assicurazione sanitaria USA: confronto polizze mediche

Assicurazione sanitaria USA: confronto polizze mediche 2017-05-19T14:13:14+00:00

Assicurazione sanitaria USA Negli Stati Uniti non esiste un sistema sanitario nazionale, così come lo concepiamo in Italia o in altri Paesi d’Europa e allo stesso tempo il SSN italiano non copre né il pronto soccorso né eventuali cure mediche sostenute negli USa.

Se da un lato vi è l’eccellenza di medici usciti dalle migliori università del mondo, dall’altro per chi non si può permettere dal punto di vista economico questa eccellenza, la situazione non è altrettanto rosea.

Per i turisti non è obbligatorio dal punto di vista legale, stipulare un’assicurazione per essere ammessi negli Stati Uniti o in Canada, è però assolutamente raccomandato.

Come un’assicurazione ti può venire incontro durante il viaggio
Elenchiamo qui qualche buon motivo, che ti farà capire come valga la pena spendere qualche decina di euro per partire in assoluta serenità e godersi il viaggio.

Partiamo dal caso più banale e più probabile: un bagaglio smarrito o che arriva in ritardo di qualche giorno. Le compagnie assicurative coprono le spese per l’acquisto dei beni necessari per affrontare i primi giorni, come può essere l’acquisto della biancheria, di prodotti per l’igiene, ecc… e probabilmente queste prime spese hanno già reso conveniente l’acquisto della polizza.

Ma l’aspetto più importante per il quale si stipula l’assicurazione è certamente relativo alla parte medica. Come detto più su, la sanità americana e anche quella canadese, è soprattutto privata. Questo significa che anche un incidente non grave, come un polso slogato e che includa quindi una radiografia costa in media $500 (circa il triplo dell’assicurazione più cara che puoi stipulare).

Un altro esempio di incidente comune può essere la frattura del polso: la diagnosi e l’intervento chirurgico costano in media dai $7.000 ai $10.000. Per il costo di altre cure negli Stati Uniti, ti invitiamo a leggere questo articolo.

Ora sai che il costo del premio di un’assicurazione, se confrontato con le migliaia di euro necessarie per una visita negli USA, non è assolutamente caro.

Confronto migliori assicurazioni viaggio per gli USA e Canada, tutto incluso

Il confronto fa riferimento al costo a persona per un viaggio di 8 giorni e 7 notti negli Stati Uniti o in Canada, per un viaggiatore di età di 33 anni.

Tutte le compagnie che ho selezionato rispondono a dei requisiti minimi:

  • pagamento anticipato spese mediche;
  • massimale spese mediche minimo di €1 milione;
  • centrale operativa in Italia.
-10%

Allianz

678 giorni
678 giorni
  • Prodotto: Travel Care
  • Massimale spese mediche: illimitato
    È la voce più importante. Indica la cifra massima che l´assicurazione pagherà in caso di ricovero.
  • Pagamento spese ospedaliere: diretto
    E' una copertura molto importante, in quanto consente di non dover anticipare di tasca propria
  • Max giorni di ricovero: 100
  • Durata max viaggio: 45 giorni
  • Costi ambulanza: si
    Il costo medio di una corsa in ambulanza è sui $1.200, per cui è una copertura molto importante.
  • Responsabilità civile: nd
    La copertura della responsabilità civile copre i danni cagionati involontariamente a persone e/o cose durante il viaggio.
  • Bagaglio: opzionale (€7)
  • Malattie preesistenti: no
    Eventuali eventi che derivano da patologie già esistenti al momento della stipula della polizza, non saranno coperte.
  • Assistenza in italiano: si
  • Stipulabile fino a quale età: over 75
  • Perché Allianz: è una delle compagnie più affidabili. Fornisce la migliore assistenza in caso di necessità e tante coperture aggiuntive che potrebbero rivelarsi utili.
  • Codice sconto: 10%, incluso nel link.
-10%

TravelEasy

638 giorni
638 giorni
  • Prodotto: Protezione top
  • Massimale spese mediche: 5 milioni
    È la voce più importante. Indica la cifra massima che l´assicurazione pagherà in caso di ricovero.
  • Pagamento spese ospedaliere: diretto
    E' una copertura molto importante, in quanto consente di non dover anticipare di tasca propria
  • Max giorni di ricovero: 100
  • Durata max viaggio: 100 giorni
  • Costi ambulanza: si
    Il costo medio di una corsa in ambulanza è sui $1.200, per cui è una copertura molto importante.
  • Responsabilità civile: nd
    La copertura della responsabilità civile copre i danni cagionati involontariamente a persone e/o cose durante il viaggio.
  • Bagaglio: €2.000
  • Malattie preesistenti: no
    Eventuali eventi che derivano da patologie già esistenti al momento della stipula della polizza, non saranno coperte.
  • Assistenza in italiano: si
  • Stipulabile fino a quale età: max 75
  • Perché TravelEasy: unica ad includere anche la polizza annullamento, include anche altre importanti coperture come l'assistenza all'abitazione e alla famiglia rimasta a casa.
  • Codice sconto: 10%, incluso nel link.
-10%

Columbus

508 giorni
508 giorni
  • Prodotto: Protezione completa
  • Massimale spese mediche: illimitato
    È la voce più importante. Indica la cifra massima che l´assicurazione pagherà in caso di ricovero.
  • Pagamento spese ospedaliere: diretto
    E' una copertura molto importante, in quanto consente di non dover anticipare di tasca propria
  • Max giorni di ricovero: 120
  • Durata max viaggio: 365 giorni
    Per gli assicurati oltre i 65 anni, la durata max del viaggio è di 31 giorni.
  • Costi ambulanza: si
    Il costo medio di una corsa in ambulanza è sui $1.200, per cui è una copertura molto importante.
  • Responsabilità civile: €250.000
    La copertura della responsabilità civile copre i danni cagionati involontariamente a persone e/o cose durante il viaggio.
  • Bagaglio: €1.500
  • Malattie preesistenti: no
    Eventuali eventi che derivano da patologie già esistenti al momento della stipula della polizza, non saranno coperte.
  • Assistenza in italiano: si
  • Stipulabile fino a quale età: 74 anni
  • Perché Columbus: coniuga il massimale per le spese mediche illimitato, insieme a tanti altri servizi, ad un ottimo prezzo. Inoltre è possibile escludere la franchigia.
  • Codice sconto esclusivo: 10%, incluso nel link.
-12%

Viaggi Sicuri

388 giorni
388 giorni
  • Prodotto: Polizza oro
  • Massimale spese mediche: 8 milioni
    È la voce più importante. Indica la cifra massima che l´assicurazione pagherà in caso di ricovero.
  • Pagamento spese ospedaliere: diretto
    E' una copertura molto importante, in quanto consente di non dover anticipare di tasca propria
  • Max giorni di ricovero: fino al raggiungimento del massimale, senza limiti di giorni
  • Durata max viaggio: 365 giorni
    Per gli assicurati oltre i 65 anni, la durata max del viaggio è di 31 giorni.
  • Costi ambulanza: si
    Il costo medio di una corsa in ambulanza è sui $1.200, per cui è una copertura molto importante.
  • Responsabilità civile: €250.000
    La copertura della responsabilità civile copre i danni cagionati involontariamente a persone e/o cose durante il viaggio.
  • Bagaglio: €2.000
  • Malattie preesistenti: no
    Eventuali eventi che derivano da patologie già esistenti al momento della stipula della polizza, non saranno coperte.
  • Assistenza in italiano: si
  • Stipulabile fino a quale età: 65 anni
  • Perché Viaggi Sicuri: ha il miglior prezzo in relazione al costo. Inoltre le coperture sono fornite da ERV, una delle migliori assicurazioni viaggio esistenti.
  • Codice sconto esclusivo: 12%, STATIUNITI12
-10%

Coverwise

358 giorni
358 giorni
  • Prodotto: tutto incluso
  • Massimale spese mediche: illimitato
    È la voce più importante. Indica la cifra massima che l´assicurazione pagherà in caso di ricovero.
  • Pagamento spese ospedaliere: diretto
    E' una copertura molto importante, in quanto consente di non dover anticipare di tasca propria
  • Max giorni di ricovero: 120
    E' una copertura molto importante, in quanto consente di non dover anticipare di tasca propria
  • Durata max viaggio: 59 giorni
    Per le persone di età compresa tra i 61 e i 68 anni diventano 31 giorni.
  • Costi ambulanza: no
    Il costo medio di una corsa in ambulanza è sui $1.200, per cui è una copertura molto importante.
  • Responsabilità civile: €25.000
    La copertura della responsabilità civile copre i danni cagionati involontariamente a persone e/o cose durante il viaggio.
  • Bagaglio: €1500
  • Malattie preesistenti: no
    Eventuali eventi che derivano da patologie già esistenti al momento della stipula della polizza, non saranno coperte.
  • Assistenza in italiano: si
  • Stipulabile fino a quale età: max 68
  • Perché Coverwise: miglior prezzo considerando il massimale illimitato in caso di ricovero. Fascicolo informativo molto trasparente, segno di grande serietà.
  • Codice sconto esclusivo: -10%, incluso nel link.
 

Le polizze che ho confrontato in questa pagina sono le soluzioni tutto compreso, che quindi includono oltre alle spese mediche anche altre importanti coperture quali: bagaglio, anticipo contanti, assistenza abitazione e parenti a casa, ecc… Una volta sul sito della compagnia puoi scegliere anche soluzioni più economiche e allo stesso tempo meno complete.

Le assicurazioni mediche di cui parlo in questa pagina possono essere stipulate solo se il viaggio origina dall’Italia e non ti trovi già negli USA. Se invece fossi già in viaggio scopri quest’altra polizza.

Come scegliere un’assicurazione: qual è la migliore?

Per la scelta di una polizza viaggio non è certo sufficiente fermarsi a leggere gli specchietti proposti dalle compagnie, non perché non siano veritieri, ma perché vengono riportate ed esaltate solo le caratteristiche migliori.

Per conoscere veramente un’assicurazione è necessario leggere il fascicolo informativo: questo documento è importantissimo. Qui vengono riportate tutte le caratteristiche.

Le principali caratteristiche da tenere in considerazione per scegliere la migliore assicurazione sanitaria (tutte caratteristiche incluse nelle compagnie scelte):

Massimale spese mediche (riferito in caso di ricovero): almeno €1 milione;
pagamento delle spese mediche: è fondamentale che il pagamento avvenga direttamente, in quanto i costi di ricovero sono piuttosto alti e vi troverete in difficoltà a pagarlo di tasca propria;
– servizio di assistenza in viaggio in italiano, attivo 24/7: alcune compagnie offrono anche consulenze mediche telefoniche;
massimo di giorni di ricovero coperti: fare attenzione a questa voce, perché è inutile che una compagnia ti offre massimale illimitato se poi prevede un tot di giorni di ricovero non adeguato;
responsabilità civile: lasciando il campo dell’assistenza medica, anche questa è una voce da non sottovalutare. Vi tutela se arrecate un danno ad altre persone o cose.

Nella lettura del fascicolo informativo fate particolare attenzione alle voci riguardanti i sottomassimali e le esclusioni, ovvero tutti i casi in cui non opera la polizza.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (13 voti, media: 4,85 su 5)
Loading...

714 commenti

  1. Katia 11 agosto 2017 at 23:26 - Reply

    Non mi è chiaro l’anticipo delle spese mediche di viaggi Sicuri, sotto quella soglia si anticipa e poi rimborsano sopra quella pagano. Ma a me sembra di capire che riguardi viaggi resto del
    Mondo escludo USA.. quel passaggio non è molto chiaro.

    • Carlo Galici 13 agosto 2017 at 06:13 - Reply

      Ciao Katia,
      sopra quale soglia? Dove hai trovato questa indicazione?

  2. Meri 10 agosto 2017 at 22:59 - Reply

    Ciao Carlo,
    a settembre partirò per le hawaii e ci restero circa tre mesi quindi vorrei assolutamente fare un’assicurazione adeguata. Ho pensato alla columbus, cosa mi consiglieresti?
    Grazie in anticipo

    • Carlo Galici 13 agosto 2017 at 06:13 - Reply

      Ciao Meri,
      la Columbus è una delle soluzioni migliori avendo massimale per le spese mediche illimitato.

  3. Carlo 10 agosto 2017 at 09:59 - Reply

    Buongiorno,
    Partirò per NY il 20 agosto, ho acquistato l’assicurazione assieme al biglietto aereo Alitalia. Che dite?

    • Carlo Galici 13 agosto 2017 at 06:12 - Reply

      Ciao Carlo,
      devi darmi qualche informazione in più:
      – massimale per le spese mediche?
      – è previsto il pagamento diretto?

  4. tiziana 7 agosto 2017 at 18:58 - Reply

    ciao carlo, noi io e le mie 2 amiche partiremo per new york giovedi 10 per 4 gg…abbiamo optato per assicurazione spese mediche coverwise..che ne pensi?
    grazie

  5. Silvia Ruggieri 5 agosto 2017 at 19:18 - Reply

    Buongiorno Carlo,
    Stiamo preparando un Viaggio negli USA, in Florida dove starò circa 15 gg. Da lì in macchina andremo in Maxico, nella parte sud. In totale staremo via circa un mese. Ho 67 anni e godo di buona salute. Nel passato ho anche lavorato per una finanziaria americana.
    Cosa mi consigli ? Avrei pensato quella della Allianz. È possibile coprire tutto il viaggio ?
    Grazie in anticipo,
    Silvia R.

    • Carlo Galici 7 agosto 2017 at 14:49 - Reply

      Ciao Silvia,
      certamente è possibile coprire tutto il viaggio: scegliendo come destinazione USA, queste copre anche il resto del mondo.
      Allianz è una delle migliori, per cui se vi va bene il preventivo non avrei dubbi.

  6. Maria 4 agosto 2017 at 12:27 - Reply

    Ciao Carlo,
    Siamo una coppia (italiana e tedesco) residente in Italia e dal 12 agosto al 28 agosto saremo in California. Al momento siamo in vacanza in Germania. Grazie al tuo sito ho scoperto che se si è già in viaggio non è possibile stipulare tutti i tipi di assicurazione. Vorrei chiederti quindi se dobbiamo orientarci sulla world nomads oppure possiamo comunque scegliere la viaggi sicuri.
    Grazie per la tua attenzione e la tua consulenza,
    Maria

    • Carlo Galici 4 agosto 2017 at 13:16 - Reply

      Ciao Maria,
      non partendo dall’Italia, purtroppo non potete fare una polizza italiana.

  7. PATRIZIA 2 agosto 2017 at 10:28 - Reply

    salve Carlo
    Ho acquistato il suo libro e complimenti per tutte le info chiare e utili inserite
    Io e la mia famiglia (io mio marito e due ragazze 10 e 13 anni) saremo dal 13 al 23 agosto a New York
    Siamo orientati per la stipula della polizza con Viaggi sicuri, ci consiglia la oro o argento?
    Grazie
    Patrizia

    • Carlo Galici 2 agosto 2017 at 10:38 - Reply

      Ciao Patrizia,
      ti ringrazio tanto per aver acquistato la mia guida.

      La mia opinione è che sia migliore la polizza Oro, per via dei massimali più elevati sia per le spese mediche, sia per il bagaglio e soprattutto per eventuale interruzione del viaggio.

  8. Massimo 1 agosto 2017 at 11:41 - Reply

    Ciao Carlo, sto preparando un viaggio a NYC e dintorni che prevede il noleggio di un veicolo per una settimana.
    Il tuo sito e il tuo libro (che ho acquistato nella versione per Kindle) mi stanno molto semplificando le cose, GRAZIE!
    Siamo due famiglie in totale 5 maggiorenni e + 3 minori. Nel valutare quale assicurazione sottoscrivere, sono indeciso fra ViaggiSicuri e Columbus.
    La prima mi permette di acquistare un’unica assicurazione con l’opzione gruppo, mentre con Columbus (sentito il loro n verde) dovrei fare:
    Per la famiglia 1 una assicurazione famiglia (2 genitori + il figlio minore) + una individuale (per il figlio maggiorenne).
    Per la famiglia 2 una aasicurazione famiglia (2 genitori + 2 figli minori). Totale 3 assicurazioni separate.
    Le differenze di spesa per famiglia nei due casi sono di 10-30 euro. Diciamo che per praticità preferirei ViaggiSicuri, ma ha un massimale per spese mediche NON iIllimitato.
    La domanda per te che conosci meglio di me il sistema sanitario americano è: ritieni che 8 milioni di euro siano un’importo che ci permette di stare ragionevolmente tranquilli,
    oppure mi consigli di puntare su Columbus?
    Molte grazie in anticipo.

    • Carlo Galici 2 agosto 2017 at 10:42 - Reply

      Ciao Massimo,
      secondo me va benissimo Viaggi Sicuri.

      Il massimale di 8 milioni è assolutamente adeguato, anche perché una volta passata l’emergenza, eventualmente verresti riportato in Italia, per cui non si arriva mai a consumare il massimale.

      Ti ringrazio tanto per aver acquistato la mia guida. Per qualsiasi altra cosa scrivimi pure.

  9. rossella 25 luglio 2017 at 18:47 - Reply

    salve Carlo
    io e il mio compagno partiamo dal 13 al 29 agosto per gli stati uniti, in particolare faremo in auto la California e l’ Arizona.
    Siamo orientati per la stipula della polizza oro con Viaggi sicuri, lei crede possa andar bene o dovremmo optare per qualche altro servizio aggiuntivo o un’ altra compagnia assicurativa?

    • Carlo Galici 29 luglio 2017 at 07:53 - Reply

      Ciao Rossella,
      scusami per il ritardo nel risponderti. La polizza di Viaggi Sicuri, specialmente quella Oro, è molto completa, per cui siete coperti così.

  10. Sebastiano 20 luglio 2017 at 14:14 - Reply

    Buongiorno, viaggio in Usa 10 gg ad agosto. Mi interessa il pagamento diretto delle spese, eventuale assenza franchigie, assistenza in italiano e bagaglio. Allianz da preventivo mi sembra cara (circa 116 euro) Columbus prevede quanto cerco? Grazie mille ottimo sito che consiglierò. Sebastiano

    • Carlo Galici 20 luglio 2017 at 14:46 - Reply

      Buonasera Sebastiano.
      Sia Columbus sia Viaggi Sicuri consentono di eliminare la franchigia, cosa che sicuramente consiglio di fare.

      Ti ringrazio tanto per i complimenti.

Lascia un commento

3K Condivisioni
Condividi3K
+12
WhatsApp
Tweet
Email